Il XXVIII Memorial Stellina è alle porte La competizione ospiterà il Campionato Mondiale di Corsa in Montagna

(foto world master mountain. Ph: www.stellinarace.it)(foto world master mountain. Ph: www.stellinarace.it)

SUSA – Manca davvero poco alla XXVIII edizione del Memorial Stellina che si terrà il 27 e il 28 agosto e che quest’anno ospiterà il Campionato Mondiale Master di Corsa in Montagna. Era il 1989 quando, per la prima volta, gli atleti si sono sfidati all’ombra del Rocciamelone, ricordando le gesta dei partigiani di Giulio Bolaffi e la battaglia delle Grange Sevine del 26 agosto 1944.

Le gare che vengono disputate comprendono diverse specialità: staffetta, corsa individuale e prevedono percorsi di diversa lunghezza. Partendo dall’Arco di Augusto sarà possibile raggiungere i 1960 metri del pianoro di Costa Rossa, dove è presente un cippo in memoria dei partigiani, ricordo di amici, che hanno permesso a questo racconto sportivo di prendere vita e proseguire nel tempo.

Antonella Confortola, testimonial della gara, è felice di partecipare a questo evento che ha le radici ben salde nella storia e infatti si dice felice del fatto che queste due manifestazioni sportive si svolgano, quest’anno,  su questo percorso: “Mi fa molto piacere che quest’anno i Mondiali Master siano a Susa, per poter condividere con persone provenienti da tutto il mondo questa splendida “esperienza”, infatti lo Stellina non è solamente una gara di corsa in montagna, su un percorso molto bello e duro, ma è anche storia, memoria della lotta dei nostri partigiani per la libertà, per difendere quella terra e quei valori in cui credevano”. Anche Jonathan Wyatt, altro testimonial, si dice contento perchè Susa e la sua corsa sono un punto a favore e un valore aggiungo alla World Masters Running Championships.

Programma:

Giovedì 25 agosto 2016

Alle ore 16.00 ci sarà la corsa non competitiva “Aspettando il Mondiale…” . Dalle ore 09.00 alle 20:00, nel Salone Pro Susa  (Piazza Oddone, Susa), avverrà la distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara. Alle ore 19:00 sarà aperto il servizio catering presso tensostruttura mentre alle ore 20.30 i Klaribrass intratterranno la serata con tanta buona musica e divertimento!

Venerdì 26 agosto

Dalle ore 09:00 alle ore 20:00 saranno distribuiti i pettorali e i pacchi gara presso Salone Pro Susa. Per la cerimonia di apertura il ritrovo per gli atleti è alle ore 15:30 in Piazza Savoia e vi parteciperà anche il corteo storico. Alle ore 16:30 partirà la sfilata nel centro di Susa per presentazione le molte nazioni partecipanti. Alle ore 18:00 in Piazza Oddone ci sarà la vera e proprio cerimonia di apertura e alle ore 19:00 il Coro Alpi Cozie si esibirà in concerto. Alle 20:00 sarà aperto il servizio catering presso la tensostruttura. Band segusine intratterranno la serata

Sabato 27 agosto

Dalle ore 07:00 alle ore 18:00 verranno distribuiti i pettorali e i pacchi gara presso al Salone Pro Susa. Alle ore 09.00 inizierà la prima gara OPEN (Partenza: Arco di Augusto 503 s.l.m. – Arrivo: Chiamberlando 1.275 s.l.m.); alle ore 10:00 ci sarà la partenza delle categorie femminili mentre le maschili 65-70-75anni partiranno alle ore 10:30, le categorie maschili 55-60 anni alle ore11:00. Alle ore 13:00 ci sarà l’apertura del servizio catering presso la tensostruttura. Le premiazioni si terranno a Susa alle ore 16.00, in Piazza Oddone, dopo all’esibizione degli Spadonari di Venaus che si terrà alle ore 15.00 e alle ore 18:00. Alle 19:30 sarà aperto il servizio catering presso la tensostruttura. Durante la serata intratterranno Band segusine

Domenica 28 agosto

Dalle ore 07:00 alle ore 9:00 ci sarà la distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara presso il Salone Pro Susa. Alle ore 08.00 inizierà la prima gara OPEN (Partenza: Arco di Augusto 503 s.l.m. – Arrivo: Costa Rossa 1.945 s.l.m.). Alle ore 09:00 ci sarà la partenza delle categorie maschili 40-45-50; alle ore 11:30 ci sarà la cerimonia ricordo alla Resistenza a Costa Rossa. Alle ore ore 12:30 sarà aperto il servizio catering presso la tensostruttura. Le premiazioni avverranno in  Piazza Oddone alle ore15:00 e ci sarò anche l’esibizione del Gruppo Sbandieratori della Città di Susa, Alle ore 16:00 verrà presentata la squadra Nazionale Corsa in Montagna in vista della Coppa del Mondo che si terrà il 4 settembre 2016 a Sapareva Banya (Bulgaria) e sarà consegnata la bandiera ai delegati della città di Dubnica nad Vahom (Slovacchia) che organizzerà i Mondiali Master nel 2017. Alle ore 19:30 ci sarà la festa finale presso la tensostruttura con concerto.

Nelle giornate del 26, 27, 28 agosto in Piazza Oddone (di fronte alla tensostruttura) dalle ore 14.00 alle 22.00 ci sarà l’esposizione a le vendita di prodotti locali.

Ulteriori informazioni www.stellinarace.it