In biblioteca la fabbrica della manipolazione

la fabbrica della manipolazione

RIVALTA – Giovedì 10 marzo alle 21, sarà ospite della biblioteca Silvio Grimaldi  di piazza Martiri Enrica Perucchietti, scrittrice, giornalista ed editor.

Proposta da Rivalta Sostenibile, la serata sarà incentrata sul libro “La fabbrica della manipolazione – come i poteri forti plasmano le nostre menti”, di cui Perucchietti è autrice con Gianluca Marletta.

Il libro, senza la pretesa di indicare una via di fuga dal condizionamento evidenziato nel titolo, ha però lo scopo di mettere in guardia dai numerosi inganni che la “civiltà moderna” sta sempre più rapidamente offrendo.

A cominciare dalle droghe allucinogene, finalizzate al controllo mentale e allo sviluppo di certi “poteri della mente”, per finire con certo cinema altra droga di massa, assieme ai videogiochi, passando per la televisione, internet, il relativismo religioso e le ideologie di genere, il libro mette in guardia dal lasciarsi andare a un senso di impotenza paralizzante, il fine ultimo dei cosiddetti “poteri forti”.