In Croce Bianca 50 ore per aiutare aiutandosi A Rivalta i corsi per soccorritori

per aiutare aiutandosi

RIVALTA – Inizierà il 31 marzo prossimo, con il patrocinio del Comune, il nuovo Corso per Volontari Soccorritori Allegato A 118, con lezioni teorico-pratiche gratuite che si svolgeranno in due serate settimanali il lunedì e il giovedì dalle ore 20,30 alle ore 23,30 presso la sede di via Toti 4. Seguirà un periodo di tirocinio pratico protetto della durata di 100 ore svolto in ambulanza, al termine del quale si otterrà l’abilitazione finale per volontario soccorritore 118 e per uscire su ambulanza abilitate all’emergenze. Perciò, senza limiti di età, dai 18 anni agli Anta, chi lo desidera potrà entrare a far parte di una “famiglia” che sta per compiere 33 anni e che dei primi tempi – quando si indossavano vecchi camici bianchi dismessi dagli ospedali, si acquistava la benzina necessaria pagando di tasca propria e si garantiva personalmente per comprare un’ambulanza – conserva la passione e l’abnegazione di chi poteva fare altre scelte e ha invece deciso di donarsi agli altri. Con lo stupendo risultato di saper aiutare e soccorrere con professionalità e competenza, sempre con il massimo rispetto e con la straordinaria capacità di entrare “in punta di piedi” nella vita e nel dolore degli altri per captare indole, bisogni e ritrosie e regalare anche nei momenti più difficili brevi attimi di serenità. Così, chi per i motivi più diversi – attitudine personale, bisogno di essere un pochino aiutati aiutando, desiderio di ricambiare l’assistenza ricevuta – volesse dedicare un po’ del proprio tempo agli altri e desiderasse maggiori informazioni e chiarimenti, potrà telefonare al numero 011.90.12.924, inviare una mail [email protected] oppure visitare il sito www.crocebiancarivalta.it.