Alpignano, inaugurazione di Educazione alla legalitá

LegalitàLegalità

ALPIGNANO – Il comune di Alpignano in collaborazione con l’associazione Calabresi di Alpignano e Caselette, da venerdì 10 marzo fino a domenica 12 marzo presenteranno il progetto “Educazione alla legalità: Peppino Impastato una vita contro le mafie” un progetto che si pone come importante per l’educazione alla legalità e alla giustizia che voglia coinvolgere anche i più giovani.

Oggi 10 marzo avverrá l’inaugurazione del progetto tramite l’incontro con gli alunni delle scuole secondarie di Primo Grado di Caselette e Alpignano. Verrà proiettato successivamente un documentario al termine del quale i ragazzi potranno confrontarsi con Giovanni Impastato (fratello di Peppino, giovane siciliano e grande comunicatore, che si è opposto alla mafia pagando con la via il suo no).

L’appuntamento dunque è fissato per le 9.00 con l’incontro dei ragazzi dell’ Istituto Comprensivo di Caselette e alle 11.00 con i ragazzi delle classi terze della scuola Secondaria di Primo grado Tallone di Alpignano presso il Movicentro (stazione ferroviaria).