Incendio in Valsusa, i Carabinieri salvano una donna dalle fiamme Il salvataggio in frazione Pietra Bianca di Chianocco: con la macchina di servizio sono passati da una strada sterrata

I carabinieriI carabinieri

BUSSOLENO – È grazie al gesto compiuto dei Carabinieri durante l’incendio che sta interessando la montagna di Bussoleno che probabilmente una anziana residente ha potuto scampare al fumo ed alle fiamme.

Nelle  frazioni alte tra Bussoleno e Chianocco per tutto il pomeriggio c’è stato un controllo attivo da parte delle Forze dell’Ordine per avvisare i residenti, pattugliare il territorio e rispondere alla chiamate d’emergenza. Nella frazione Pietra Bianca di Chianocco, il comandante della Compagnia di Susa e il suo autista, un brigadiere da oltre vent’anni in servizio a Susa, hanno letteralmente salvato dal fuoco una donna di 77 anni.

La donna portata a valle attraversando le fiamme

La anziana, spaventata dalle fiamme e impossibilita a fuggire si era chiusa in casa ed aveva lanciato una richiesta d’aiuto con il cellulare.

I due militari, i più vicini a poter arrivare sul posto, l’hanno portarla in salvo con l’auto di servizio, attraversando la strada sterrata della montagna lambita dalle fiamme. Tra la vegetazione in fiamme e il fumo intenso i due Carabinieri sono riusciti a scendere dalla montagna ed arrivare a valle portando al sicuro la donna.