Incidente sul lavoro ad Almese, per una scheggia perde l’occhio Operaio di una ditta che appalta da Smat la sostituzione dei contatori

ALMESE – E’ successo nella frazione di Milanere di Almese quando un’addetto alla sostituzione di contatori dell’acqua a causa di una scheggia ha perso l’uso dell’occhio. L’operaio,  32 anni italiano, dipendente della ditta Sologas, che ha in appalto l’installazione, la manutenzione e il controllo dei contatori dell’acqua per conto di Smat sul territorio della Città Metropolitana, è rimasto ferito in modo grave a un occhio.

L’incidente sul lavoro

Nel corso delle operazioni di sostituzione di un contatore, per cause da accertare, è partita e gli si è conficcata nell’occhio una scheggia. E’ stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Oftalmico di Torino, ma i medici non hanno potuto fare nulla per salvargli l’occhio: la scheggia, infatti, gli ha tranciato di netto la retina, la cornea e la sclera in modo ritenuto irrecuperabile.