Incidente mortale di Avigliana, il guidatore era in stato di ebbrezza

ambulanza2

AVIGLIANA- Si fa chiarezza sulle cause dell’incidente stradale, del 9 gennaio, in cui perì una ragazza di Bussoleno. La macchina, una FIAT Panda, sbandò sulla Strada Provinciale nr.289 dei Laghi di Avigliana e terminò la sua corsa, dopo aver colpito la protezione, nei prati oltre la sede stradale. Alla guida c’era un giovane, classe 1993, residente a San Giorio che dalle analisi ora comunicate dalla Polizia Stradale, era in stato di ebbrezza. Ciò è emerso dalle analisi ematiche a cui fu sottoposto dopo l’incidente. Il giovane, neo patentato, non avrebbe dovuto assumere alcol a nessun livello. Dunque non fu un errore alla guida e neppure la condizione della strada a provocare l’incidente ma le condizioni del guidatore.

j7e03lw