Incidente nella notte sulla A32, nel territorio di Avigliana Nella notte del 13 gennaio, un 43enne di Bruzolo denunciato per guida in stato di ebbrezza

polizia stradale 1

AVIGLIANA – Una pattuglia della polizia stradale di Susa è intervenuta il 13 gennaio scorso sull’A32, carreggiata Nord, per effettuare i rilievi di un sinistro stradale sul territorio di Avigliana.
Il conducente di un’autovettura Ford, D.V.S. 43 anni, residente a Bruzolo, in seguito all’eccessiva assunzione di alcol e al mancato rispetto del limite di velocità, ha perso il controllo del suo mezzo intorno alle ore 01.50, andando a sbattere con il veicolo che lo precedeva. I passeggeri della Ford e la conducente dell’auto tamponata, feriti, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Rivoli per le cure mediche.
Il conducente della Ford è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza: al riscontro dell’etilometro il tasso alcoolemico era di 1,65  g/l.

L’uomo rischia un’ammenda tra 1.500 e 6.000 euro e l’arresto da 6 mesi ad 1 anno, con un minimo di 6 mesi e la sospensione della patente da 1 a 2 anni, con la confisca del veicolo alla eventuale sentenza di condanna.