Intervista a Steven Patrick Piu sul suo ultimo lavoro musicale Con Gold Roger e Lorenzo Diego Carrera hanno formato ZAON

piu
Steven Patrick Piu, due nomi e dodici corde, di stare fermo proprio non è capace. Steven ha sul registro oltre 3000 concerti in 12 anni di esperienza e una gavetta musicale che l’ha visto tra Italia e Europa. Due tour europei con partecipazione ai Talent Show: X Factor nel 2011  e  The Voice of Italy nel 2014. Ha appena finito una lunghissima stagione musicale con una serata ogni giorno per tutta l’estate. Roba da ammazzare un toro, eppure lui, appena il tempo di prendere fiato ed eccolo con un’altra idea musicale. Un nuovo progetto musicale elettronico che lo vede alla voce, chitarra e alla chitarra acustica.
E poi?
Poi? Intanto non sono solo, anzi, con me ci sono due grandi: Gold Roger e Lorenzo Diego Carrera.
Parlami di loro.
Gold Roger è una delle voci più belle e particolari di Torino, vocalist per i più importanti Festival di musica elettronica e non in Piemonte, collabora con agenzie di booking e management e quando salta, il pubblico salta con lui. E’ un performer eccezionale! Lorenzo Diego Carrera ha una voce originale che spazia dal melodico in pulito alla potenza degli urli in Growl. E’ batterista da anni, ha due album all’attivo con la sua vecchia band; è pure e fotografo, videomaker, regista, art director e chi più ne ha più ne metta.
Insomma tre personalità completamente diverse.
Insieme diventiamo dinamite come è esplosivo il nostro spettacolo. Due ore tra brani inediti e mashup che partono dall’acustico e arrivano fino all’elettronica a 360°.
Come si chiama il progetto?
Il gruppo è ZAON, abbiamo un bravissimo produttore che è Neroargento.
E mentre mi parla canticchia, prova una melodia. E chi riesce a fermarlo uno cosi? Per ascoltare e vedere il brano ecco il link.