Investimenti in arrivo per la linea ferroviaria Torino-Modane Ferrentino: "Lavori sulle Stazioni, sugli orari e sulla riduzione tariffaria"

antonio ferrentino 4

S.ANTONINO – Dalle parole e fatti. I consiglieri regionali del Partito Democratico, Antonio Ferrentino e Raffaele Gallo, intendono mettere in atto gli impegni assunti in occasione dell’incontro pubblico organizzato nel comune di Oulx il 10 novembre scorso. Il tema è quello della” linea ferroviaria Torino–Modane. “In queste settimane – dice Antonio Ferrentinoio e Raffaele Gallo abbiamo continuato gli approfondimenti tecnici con RFI, Trenitalia, Agenzia per la Mobilità e Assessorato regionale ai trasporti per migliorare la linea sotto molti aspetti”. Quattro milioni di Euro per il restlyling delle stazioni di Oulx e Bardonecchia sono già in programma con  i lavori partiranno nel 2017 e si concluderanno nel 2018. Grazie all’intervento dei sindaci Paolo De Marchis e Francesco Avato la fattibilità tecnica del ripristino del collegamento Torino Modane, a seguito di un approfondimento con RFI e SNCF, sarà definita. Restano da concludere le modalità di effettuazione del servizio tra Bardonecchia e Modane e approvato in assestamento di bilancio, lo stanziamento dei fondi per il 2017, per l’introduzione di abbonamenti agevolati per gli studenti under 26. C’è anche in studio con Trenitalia e TGV  il ripristino del bigliettamento per le fermate a Oulx, Bardonecchia e Modane; persiste un problema fiscale, differente tra i titoli di viaggio in Italia e Francia, che si spera di ma speriamo in qualche settimana di arrivare alla soluzione.