Iostudio, la carta dello studente arriva al San Giuseppe di Rivoli

Istituto San Giuseppe di RivoliIstituto San Giuseppe di Rivoli

di DAVIDE AMBROGGIO

RIVOLI – Venerdì 24 marzo all’Istituto Maurilio Fossati di Rivoli, è stata consegnata ad ogni studente della scuola secondaria di II grado la carta IoStudio-Postepay. Questa carta, promossa dal Miur (Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca), permette ai giovani studenti di tutta Italia di rendere riconoscibile e di attestare il loro status di studenti in Europa e nel mondo. A partire dall’anno scolastico 2013/2014 è stata integrata con nuovi servizi digitali e, grazie alla collaborazione con Poste Italiane, può essere attivata come un borsellino elettronico (carta prepagata ricaricabile) che consente la gestione sicura e tracciabile degli acquisti effettuati.

IoStudio-Postepay a Rivoli

IoStudio – La Carta dello Studente” è la prima e unica carta nominativa che consente di attestare il proprio status di studente in Italia e all’estero e di usufruire di vantaggi e agevolazioni offerte dai partner nazionali e locali aderenti al progetto. Un interessante iniziativa questa, che attraverso agevolazioni e sconti sui cinema, sui  teatri, sullo sport, sulla cultura, sui mezzi di trasporto, sul materiale didattico, sui musei, sui libri, offre ai giovani studenti italiani uno stimolo per proseguire gli studi. Tutto ciò non rappresenta “soltanto” un incentivo alla cultura ma rappresenta l’animo di un paese che, nonostante la difficoltà economica portata dalla crisi, non ha paura di spendere ed investire denaro per incentivare la curiosità, la voglia di fare, di scoprire, di conoscere, di viaggiare dei ragazzi. Tutto questo perché li ritiene essere valori su cui si fonda una società civile, produttiva, avanzata e a cui sta cuore l’educazione dei suoi cittadini.

Dove e Come usarla

Con IoStudio-Postepay si possono fare acquisti fino a 2.500 euro in tutti i negozi e in tutti i siti internet del circuito Visa e/o Visa Electron e si possono prelevare fino a 1.000 euro all’anno presso tutti gli ATM Postamat e Visa. Sono previsti inoltre degli sconti-bancoposta nei 27.000 esercizi convenzionati al progetto.

Per info: http://sangiusepperivoli.org/