La Casa di Riposo per Anziani di Sangano

La casa di riposo per anziani di SanganoLa casa di riposo per anziani di Sangano

SANGANO – Ha venti posti letto la piccola Casa di Riposo per Anziani Pro.ge.co di via Serena 14, che è però “grande” nella possibilità di ospitare in regime residenziale persone anziane parzialmente e non autosufficienti, che necessitano di aiuto negli atti della vita quotidiana oppure di prestazioni socio-sanitarie continuative, stabilmente o temporaneamente – i cosiddetti ricoveri di sollievo – non attuabili a domicilio.

La Casa di Riposo

Nel pieno rispetto della privacy di ciascun ospite, la Casa di Riposo accoglie dunque individui di sesso maschile e femminile, garantendo a tutti riservatezza e rispetto dell’individualità, anche con la personalizzazione degli ambienti, la particolare cura dell’aspetto fisico e lo sviluppo delle relazioni interpersonali all’interno e all’esterno della residenza con la finalità di garantire una dignitosa qualità della vita, migliorando o mantenendo le capacità residue. In un ambiente caldo e accogliente l’ospite potrà ritrovare un clima familiare, mantenere o sviluppare le abilità relazionali, la condizione fisica e coltivare interessi e piccoli hobby, con la certezza di essere il centro di interesse per tutti gli operatori. Pari opportunità d’accesso ai vari servizi, prestazioni di pari livello qualitativo e possibilità di partecipazione attiva della persona stessa e dei suoi familiari al miglioramento del servizio fanno sì che la casa di riposo sia sempre impegnata a elaborare piani di miglioramento della qualità del servizio fornito e a verificare l’efficacia dei risultati raggiunti.

Gli ospiti

Che siano ospiti in convenzione oppure privati, i “nonni” e le “nonne” al loro ingresso nella struttura sono accolti da un’equipe multi professionale e accompagnati in una visita ufficiale fino alla presa di possesso della camera, a due o a tre letti ma sempre ampia, luminosa e in grado di accogliere le dotazioni personali di ciascuno. Da questo momento per gli anziani ospiti diventa fondamentale l’operatore socio sanitario, a disposizione – sotto la supervisione del coordinatore – per molteplici aspetti della vita che vanno dall’assistenza per l’igiene personale e la vestizione alla mobilizzazione, dall’accompagnamento agli spazi collettivi alla somministrazione dei pasti, anche proponendo eventuali modifiche organizzative a favore dell’utente. Accanto all’operatore socio sanitario è l’infermiera professionale per la somministrazione delle terapie, le medicazioni, il monitoraggio dello stato di salute degli ospiti, la realizzazione delle attività finalizzate a rallentare la perdita delle attività funzionali e per l’applicazione di tutto ciò che può contribuire al raggiungimento della salute globale, con la supervisione e la collaborazione del medico.

I servizi alla persona

Fisioterapia e attività di gruppo e individuali sono poi mirate a recuperare e a migliorare le capacità motorie ma pure il benessere fisico generale, anche solo come auto-percezione, mentre l’attività di animazione prevista per tre pomeriggi la settimana si propone di preservare l’autonomia della persona favorendo i suoi legami con la famiglia e gli amici, permettendo aperture e scambi con altre realtà.

Le condizioni di salute

Presupposto importante per il mantenimento e il recupero delle condizioni di salute degli ospiti è poi il servizio di ristorazione con un menu giornaliero che, approvato dall’Asl, è a rotazione su quattro settimane con la possibilità di diete personalizzate rivolte in primo luogo a pazienti diabetici o sottoposti a terapia anticoagulante. I pasti, preparati da personale specializzato nel settore dell’alimentazione delle persone anziane, sono serviti in un ambiente gradevole, confortevole e caratterizzato da uno scrupoloso rispetto delle condizioni igieniche delle strutture. Allo stesso modo, il servizio di pulizia ambientale garantisce la scrupolosa pulizia giornaliera delle camere e degli ambienti, mentre il servizio di lavanderia effettuato da un’impresa esterna prevede il ritiro della biancheria sporca e la riconsegna di quella pulita una volta alla settimana.

Via Serena 14 a Sangano

Tanti e variegati, dunque, i servizi offerti, sempre impeccabilmente strutturati, che si tratti di prestazioni di base oppure di piccole attenzioni su richiesta, così che la casa di Riposo per Anziani Pro.ge.co di via Serena 14 a Sangano non si configura come una semplice casa di riposo ma come una residenza comoda a e raccolta, dove è possibile ricevere accoglienza, assistenza, professionalità e rispetto.