La Croce Rossa Italiana rilancia l’impegno per i servizi di trasporto socio-assistenziale

trasporti socio assistenziali

 

SUSA – Semplificate le modalità di prenotazione dei servizi con tariffe chiare e trasparenti grazie all’impegno di Volontari e Dipendenti specificatamente formati è l’obiettivo e una delle attività che ha caratterizzato l’operato della Croce Rossa Italiana sul territorio. Il trasporto socio-assistenziale avviene con ambulanze attrezzate e autovetture per il trasporto diversamente abili. In questo senso, al fine di migliorare i servizi resi alla collettività, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa ha da tempo intrapreso un percorso fatto di notevoli investimenti economici e formativi mirati ad ottenere maggiore qualità e competenza di fronte alle sempre maggiori richieste da parte dell’utenza. Queste premesse hanno portato, ad esempio, a rinnovare buona parte del parco automezzi e ad investire sempre di più nella formazione del personale che va ad operare in situazioni delicate a contatto con anziani, diversamente abili o semplicemente con persone che hanno bisogno di assistenza. In questo settore particolare importanza deve essere destinata alla trasparenza e alla chiarezza nelle attività che si svolgono ed in particolare alle tariffe a cui vengono erogati i servizi, aspetto su cui si focalizza la nuova campagna informativa della Croce Rossa di Susa volta a far conoscere alla cittadinanza i servizi che quotidianamente vengono erogati sul territorio. E’ infatti sufficiente contattare la sede al numero 0122.623149 oppure visitare il sito internet www.cri-susa.it per richiedere un servizio di trasporto socio-assistenziale ottenendo consulenza e supporto da parte dei Volontari di Croce Rossa Italiana.