La Croce Rossa lancia il progetto #MyProtection sulla piattaforma di crowdfunding Eppela

DefibrillatoreDefibrillatore

SUSA – Il progetto #MyProtection, portato avanti con successo già da alcuni mesi dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa, sbarca da oggi, lunedì 22 maggio, sulla piattaforma di crowdfunding Eppela e ci sarà tempo fino al 30 giugno per raccogliere i 2.200 euro necessari all’allestimento di una postazione salvavita in Valsusa.

#MyProtection gode del supporto da parte dell’iniziativa +Risorse di Fondazione CRT che, una volta raggiunto almeno il 50% dell’obiettivo, provvederà a cofinanziare il progetto nella sua interezza fino a raggiungere il traguardo finale. Il crowdfunding è la versione modernizzata della classica “colletta” ovvero della contribuzione spontanea e volontaria di ciascuno per il raggiungimento di un obiettivo comune utile a tutta la comunità, in questo caso l’obiettivo ha una notevole valenza sociale trattandosi di lottare contro la morte cardiaca improvvisa aumentando il numero di defibrillatori presenti sul territorio e formando la popolazione al loro utilizzo.

Chiediamo l’aiuto di tutti invitandovi a visitare la campagna pubblicata on-line, sulla piattaforma Eppela (http://www.eppela.com/myprotection), a partire dal 22 maggio; ogni donazione, piccola o grande, è di vitale importanza per il raggiungimento dell’obiettivo finale.La trasparenza è un valore cardine per il progetto, per questo motivo se non si raggiungerà il target predefinito le somme raccolte saranno restituite mentre sarà consultabile sul sito web www.myprotection.it l’entità delle offerte raccolte e il loro impiego.