La FarmaOnlus dona i defibrillatori agli AIB dei piccoli comuni metropolitani

feder 1

TORINO – E’ avvenuta oggi, venerdì’ 8 aprile, presso il Salone “Il Centro in Centro”  la consegna da parte di FarmaOnlus, l’Associazione dei Titolari della Provincia di Torino che rappresenta le oltre 600 farmacie del territorio della Città metropolitana di Torino, dei defibrillatori alle squadre AIB dei piccoli comuni della Città Metropolitana. Il progetto si chiama  “Accendi la Vita, spegni la morte” ed ha visto FarmaOnlus e grazie ad  un cofinanziamento messo a disposizione dalla Compagnia di San Paolo di Torino ha permesso la donazione di trenta defibrillatori. Gli importati strumenti salva vita sono stati a circa trenta Squadre AIB-Protezione Civile tra le quali: Reano, Bruzolo, Chianocco, Chiusa San Michele, Mompantero, San Giorio, Vaie, Venaus, Meana e Valgioie. Sono intervenuti: Marco Cossolo Presidente Federfarma Torino, Luciano Platter Presidente Farmaonlus, Andrea Garrone Vicepresidente Rurale Federfarma Torino e Patrizia Polliotto del Comitato di Gestione della Compagnia di San Paolo.