La festa della Liberazione a Buttigliera Alta Mercoledì 25 aprile con le scuole del Comprensivo

Municipio di Buttigliera Alta

BUTTIGLIERA – Proseguendo un’ormai consolidata consuetudine, che vede i giovani protagonisti delle celebrazioni civili, anche quest’anno, l’Amministrazione comunale dedicherà l’anniversario della Liberazione ai ragazzi.

Il programma delle celebrazioni, realizzate in collaborazione con l’Anpi buttiglierese sezione “Mario Greco”, il “Comitato Colle del Lys” e l’Ana di Buttigliera, prenderà il via alle 9,15 con il ritrovo dei partecipanti al parco della rimembranza di Ferriera, in piazza Jougne. Alle 9,30 si formerà il corteo in piazza del Popolo, passando alla scuola dell’infanzia “Caduti in guerra”, per la deposizione dei fiori sulla lapide ai caduti buttiglieresi, e chiudersi al parco della rimembranza di via Rosta, con i discorsi delle autorità. L’oratore ufficiale sarà il dottor Andrea Mortara, consigliere provinciale Anpi.

La parola passerà quindi ai giovani, con la presenza degli alunni dell’istituto comprensivo di Buttigliera e la testimonianza di Anna Ruzzola e Marta Romeo, che hanno partecipato all’ultima edizione del “Treno della memoria”: l’iniziativa che porta i ragazzi torinesi in visita ai campi di sterminio nazisti, perpetrando così la memoria della Shoah.