La Giò 22 di Almese e l’Atl. Susa fanno molto bene a Masserano Le due società hanno partecipato al "Festival delle Staffette" in provincia di Biella

Atl. Giò 22 Rivera e Atl. Susa insieme a Masserano (foto Facebook)Atl. Giò 22 Rivera e Atl. Susa insieme a Masserano (foto Facebook)

A Masserano (BI) si è disputato il Festival delle Staffette valido come campionato regionale. I titoli assoluti vanno all’Atl. Saluzzo e all’Atl. Giò 22 Rivera.

La prova maschile

Nella prova assoluta maschile conferma il titolo del 2016 la Giò 22, storica società di atletica della Valsusa, composta da Francesco Genova, Enrico Oddone, Cesare Curtabbi, Alessandro Boschis: in testa dalla seconda frazione, presentava un quartetto rinnovato con la presenza di solo due dei campioni regionali uscenti. Secondo gradino del podio per l’Atletica Canavesana seguita dall’altra società valsusina presente, l’Atletica Susa, con Francesco Perron, Andrea Grandis, Matteo Grandis e Andrea Pelissero.

La categoria ragazzi

L’ASD Borgaretto ’75 vince nella categoria ragazzi grazie allo sprint finale dell’ultimo frazionista; seconda piazza per il gruppo Atletica Vebania, mentre sul terzo gradino del podio sale l’Atletilca Giò 22 Rivera di Almese con Edoardo Martelli, Matteo Bolsi e Giulio Greppi.

Questo slideshow richiede JavaScript.