La Polizia blocca un gruppo di clandestini a piedi alla barriera Ativa di Bruere Scaricati da un pullmino a Savonera si erano già fatti alcuni kilometri a piedi in tangenziale

Foto d'archivioFoto d'archivio

RIVOLI – Forse pensavano che la strada più veloce per andare in Francia fosse seguire l’autostrada. Fatto sta che intorno alle 17,30 di oggi un gruppo di clandestini, di origine africana è stata bloccata prima da una pattuglia della Stradale intervenuti su segnalazione di alcuni automobilisti ed ora è in corso l’intervento di personale della Questura per gli accerttamenti di rito.

Dalle prime dichiarazioni risulterebbe che tutti i fermati siano stati caricati da un passeur con un pullmino alll’uscita di Savonera della tangenziale ed avesse già percorso quindi a piedi oltre 4 kilometri.

L'intervento della Polizia alla Barriera di Bruere

L’intervento della Polizia alla Barriera di Bruere