La Pro Loco del Sestriere all’EXPO Vissuto il giorno del World Food

expo (1)

SESTRIERE. Venerdì 16 ottobre la Pro Loco Sestriere è tornata, con una cinquantina di sestrieresi e residenti dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, in visita all’Expo di Milano. Una giornata speciale, molto affollata, che ha visto l’inaugurazione del “World Food Day” alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e del segretario dell’Onu Ban Ki-moon. L’esposizione mondiale a fine mese chiuderà i battenti lasciando in eredità la “Carta di Milano”, documento consegnato proprio lo scorso 16 ottobre al segretario Onu Ban Ki-moon incentrato sulla lotta allo spreco alimentare. Il viaggio del gruppo della Pro Loco Sestriere è iniziato alle 7.00 con il Colle imbiancato da una decina di centimetri di neve fresca caduta nella notte. Arrivati al quartiere fieristico di Rho, dopo una foto di gruppo vicino al bus, il presidente della Pro Loco Sestriere Roberto Bendinoni ha dato il rompete le righe per la visita libera all’esposizione e ritrovo per la partenza di ritorno alle ore 19.00 (tempo rispettato da tutti i partecipanti con il classico quarto d’ora accademico, che ci stava tutto vista la grande affluenza, da parte dei soliti noti…). Impressionante la folla presente con i padiglioni più ambìti con code di ingresso che variavano dalle 2 alle 5 ore. In molti hanno optato per visite a padiglioni più piccoli ammirando dall’esterno le incredibili soluzioni architettoniche che caratterizzavano le varie Nazioni e l’intrattenimento offerto dai vari gruppi complice la bella giornata di sole che ha accompagnato questa gita organizzata dalla Pro Loco Sestriere.