La Venere di Giaveno è tornata al suo antico splendore

giaveno-venere

GIAVENO – E’ terminato il lavoro di restauro del complesso monumentale della Statua della Venere e del Loggiato nel parco comunale di palazzo Marchini. Ha seguito i lavori sul monumento di altissimo livello, databile fra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, realizzato da ottime maestranze e con belle finiture Massimiliano Boassa. La statua è tornta al suo antico splendore, ripresa dalle aggressioni di muschi e licheni, di processi erosivi e di rotture di porzioni. Sono stati fatti lavori sulla statua sul tritone e della prima vasca a conchiglie e nel loggiato.