La Woodstock della Valle di Susa sarà a Sauze d’Oulx? Il “Sauze Free Music Festival” si dovrebbe svolgere ad aprile

sauze

SAUZE D’OULX – Il primo passo fu il “Sauze Free Music Festival”, circa un migliaio le persone presenti, adesso si farà in grande. E’ l’inglese Frank Lloyd, impresario del divertimento a Sauze, a lanciare l’idea. Per l’investimento di spesa Lloyd vorrebbe coinvolgere le attività del paese, una cinquantina tra ristorazione e alberghi,  in due date indicative che potrebbero essere nei due weekend, dal primo al 9 aprile. Dovrebbero arrivare artisti internazionali, come ad esempio i Morcheeba. Ma al di là della musica anche attività per bambini, dello lo sci e lo snowboard. Secondo l’inglese potrebbe diventare l’appuntamento del fuori stagione e portare in Alta Valle un turismo ora assente e numericamente interessante.