L’Accademia Maghini in concerto a Giaveno Musica nei luoghi dello spirito

Concerto accademia Maghini

GIAVENO – Nella serata di giovedì 7 aprile la chiesa dei Batù ha fatto da cornice al concerto dell’Accademia Maghini, uno dei quattro proposti a conclusione della decima edizione del progetto “Musica nei luoghi dello spirito”. L’evento, svoltosi in collaborazione con il Circolo Ricreativo Culturale di Giaveno, ha visto l’ensemble “La chimera”- composta da violino, viola da gamba, violone e liuto – e il soprano Arianna Stornello esibirsi sulle note di “Scorrete mie lacrime”, pezzo del compositore inglese del XVI secolo John Dowland. Durante la serata si è voluto mostrare come la musica sia un dono che con la sua delicatezza è in grado di trasformare la tristezza – come le “lachrimae antiquae” dei brani proposti – in bellezza, toccando l’anima nel profondo, in una vera e propria esperienza spirituale.