L’ASL farà 58 assunzioni, neppure una a Susa Batzella: "Positivo, ma non viene colmata la grave carenza di personale"

ospedale rivoli 9

Saranno 58 le professionalità che l’ASL TO3 si appresta ad assumere nel secondo semestre di quest’anno. Si aggiungono alle 67 assunzioni del primo semestre. È il massimo che poteva fare la Direzione dell’ASL? C’è un da rispettare il limite di spesa indicato dalla Regione Piemonte alle Azienda sanitarie e comunque dico dall’Asl: “Si tratta in ogni caso di un passo avanti rilevante rispetto ad anni passati nei quali le assunzioni erano bloccate od avvenivano in misura tale da non coprire neppure il turnover dei pensionamenti, mettendo in difficoltà molteplici servizi. Ora si è partiti proprio da tali maggiori criticità: è evidente che di assunzioni ne occorrerebbero di più, ma la boccata d’ossigeno che ora si rende possibile va proprio a coprire le principali carenze aziendali individuate dopo un’attenta analisi dei bisogni“. Fra le assunzioni programmate da oggi a fine anno 2016 rientrano 5 Direttori di Distretto, 2 Direttori di Struttura rispettivamente per la Pediatria di Pinerolo e per la Prevenzione in Ambienti di lavoro ( Spresal), 7 Dirigenti Medici per l’Ospedale di Pinerolo, 10 Dirigenti Medici per l’Ospedale di Rivoli, 1 Dirigente Medico per il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP),  16 Infermieri di cui 2 a Pinerolo e 2 Rivoli, 1 Ostetrica per il Consultorio di Piossasco, 1 Tecnico per il Servizio di Igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN),  1 Fisioterapista a Orbassano e 10 Operatori Socio Sanitari. Il Piano assunzioni 2016 è dunque orientato contestualmente a garantire sia il turnover sia il rispetto delle recenti normative in materia di orario di lavoro, nonché il superamento delle posizioni lavorative temporanee e atipiche.  Rientra nell’ambito del piano assunzioni del 2° semestre 2016 anche l’acquisizione di nuove ore aggiuntive di Specialisti Convenzionati per risolvere specifiche carenze o ridurre tempi di attesa. Parallelamente, come è previsto nella stessa delibera, continueranno a venire effettuati avvisi Le ore aggiuntive mensili di Specialistica convenzionata. Tutto bene? La Consigliera Stefania Batzella, Movimento 5 Stelle, è scettica: “Assunzioni estreme per garantire il minimo di servizio, così non viene colmata la lacuna di personale che ormai è cronica e a volte non permette neppure i servizi normali. L’Asl che è enorme in questo semestre vedrà appena una sessantina di nuove figure. A livello di Risorse Umane manca tutto dagli infermieri agli specialisti agli OSS, mancano le ore in più di lavoro e si riescono a garantire gli ambulatori solo in alcune strutture. Note che saranno assunti dirigenti e che l’Ospedale di Susa è stato per l’ennesima volta dimentico“.