L’Associazione Nazionale Carabinieri di Avigliana a Norcia

carabinieri associazione

AVIGLIANA – Il gruppo dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Avigliana sta partecipando attivamente all’aiuto nelle zone colpite dal recente terremoto, dando il suo contributo nei vari paesi colpiti. Nei giorni scorsi è tornato Renato Scandella, dopo una settimana di servizio nella zona di Amatrice, dove aveva il compito di controllare il municipio provvisorio e di dare informazioni ai terremotati. Nella giornata di venerdì 4 novembre è partito Giorgio Nota, vicecoordinatore della sezione aviglianese, con un collega di Pinerolo e due di Torino, per la scorta ad un convoglio con attrezzatura da campo e cucina, diretto nel paesino di Savelli, al confine con Norcia. In questi giorni partirà anche Raffaele Lobina, per dare il cambio ad altri colleghi dell’ANC di Torino.