Le eccellenze giavenesi e svizzere si incontrano in una serata all’insegna di funghi e orologi

paul-picot-16

GIAVENO – Una serata all’insegna delle eccellenze quella che il 19 novembre è stata ospitata dal ristorante “Il Portico di Felisiano” in via San Rocco. La cucina piemontese ha infatti incontrato l’orologeria svizzera in un connubio ideato da Maurizio Canalis, dell’omonima gioielleria giavenese, dove il menù a base di funghi e prodotti locali ha deliziato i numerosi partecipanti, unendosi alla presentazione dell’orologeria artigianale firmata Paul Picot, azienda di dimensione internazionale che produce orologi ascrivibili ad un’elevata fascia di mercato. Gusto a tuttotondo ed eleganza sono stati i fili conduttori dell’evento, che ha unito eccellenze gastronomiche giavenesi quali il fungo porcino e i formaggi, alla cura dei dettagli che da 40 anni denota i maestri orologiai di questa Casa di Le Noirmont. La serata ha inoltre visto l’eccezionale partecipazione di Franco Boiocchi, titolare di Paul Picot insieme al fratello ed al padre Mario, oltre che marketing consultant della stessa.

A seguire le foto della serata:

paul-picot-16 paul-picot-15 paul-picot-14 paul-picot-13 paul-picot-12 paul-picot-11 paul-picot-10 paul-picot-9 paul-picot-8 paul-picot-7 paul-picot-6 paul-picot-5 paul-picot-4 paul-picot-3 paul-picot-2 paul-picot-1