Le prime foto del Moncenisio dall’alto Il fotoreportage di Paolo Borea

(foto Paolo Borea)(foto Paolo Borea)

MONCENISIO. La Val Cenischia passa in un lampo a bordo dell’elicottero, ecco le splendide montagne del massiccio d’Ambin e il panorama mozzafiato che si perde all’orizzonte. Vendo la Punta di Ronce il Lamet, la Pointe de la Haie, la Pointe du Chapeau; si distinguono il Malamot e il Giusalet. Ecco il Colle del Piccolo Moncenisio e la Punta Clairy. Qui l’Italia di là la Francia, il confine geografico del 1947 oggi non ha importanza la natura, e la sua meraviglia, non sono classificabili politicamente. Un volo incredibile, sotto di me c’è solo l’incanto, il lago si sta stringendo a poco poco, tra poco sarà come prima del 1968 e arriverà al livello delle prime dighe del 1921; ora solo la neve.