Elezioni Grugliasco. La Lega presenta il suo programma per la città (LE FOTO)

Lega Nord GrugliascoLega Nord Grugliasco

GRUGLIASCO- Tempo di proposte e programmi in vista del voto amministrativo. Siamo in casa leghista con Claudio Broglio candidato. “Sino a quando anche un solo grugliaschese verserà in condizioni di difficoltà, non possiamo dare accoglienza ai presunti profughi, dobbiamo prima pensare ai Grugliaschesi; Precedenza nelle graduatorie sociali e per le case popolari ai residenti in Grugliasco da almeno 3 anni mediante inserimento di un nuovo punteggio aggiuntivo” scrive il candidato.  

La sicurezza

Poi il tema passa alla sicurezza: “Pattugliamento del territorio diurno e notturno mediante Polizia Municipale e/o strutture private; pesanti sanzioni, per atti di vandalismo e imbrattamento muri e rimozione delle situazioni di occupazione abusiva e ampi nomadi; contrasto all’insediamento di centri culturali che, attraverso il paravento religioso, possano esercitare radicalismo di matrice islamica; assicurare, anche in collaborazione con i proprietari, il controllo dei siti ed edifici pubblici o privati, oggi disabitati o inattivi, dove possono insediarsi soggetti senza fissa dimora o cittadini stranieri irregolari; l’Amministrazione riterrà ogni violenza perpetrata ai danni di un grugliaschese a seguito di un reato subito, come esercitata ai propri danni. Il Comune si costituirà quindi parte civile nei processi che coinvolgeranno grugliaschesi “rei” di eccesso di autodifesa in quanto si ritiene l’autodifesa, accertata, sempre“. Ci sono altri sono i punti che man mano la lista presenterà ai cittadini.

Questo slideshow richiede JavaScript.