L’elisoccorso del 118 recupera un escursionista sul Musiné L'uomo scivolato intorno alla punta si è ferito ad una gamba

Elisoccorso 118  I-NOST AW139 AirgreenElisoccorso 118 I-NOST AW139 Airgreen
CASELETTE – Un escursionista 65nne è stato recuperato nel pomeriggio di domenica dall’elisoccorso del 118 di Torino sul Musiné.
E’ stato lui stesso a dare l’allarme telefonicamente, dopo essere caduto e aver sbattuto violentemente su una cengia intorno alla vetta.  L’incidente è accaduto introno alle 14,30 del pomeriggio  di domenica, nel territorio del Comune di Caselette in bassa Valsusa, mentre l’uomo era impegnato in una salita dal versante sud della montagna.  Ferito ad una gamba è stato recuperato dai tecnici del soccorso alpino a brodo dell’elicottero  e accompagnato all’Ospedale di Rivoli per gli accertamenti del caso. A terra si erano comunque già mobilitate le squadre del Soccorso Alpino nel caso dal cielo non si riuscesse ad intervenire.