L’obbligatorietà dell’azione penale in Valsusa in scena a Sant’Antonino di Susa

La locandina del videoLa locandina del video

S.ANTONINO DI SUSA – Il 25 di febbraio alle ore 21, nella palestra delle scuole medie di Sant’Antonino verrà proiettato il docu-film “Archiviato – l’obbligatorietà dell’azione penale in Valsusa“, con ingresso libero. Interverranno: Claudio Novaro avvocato, Valentina Colletta avvocato, Livio Pepino già magistrato, Nicoletta DosioAlberto Perino e Maurizio Piccione.

La contrapposizione sociale

Dicono gli organizzatori: “Il video, che ha fruito della collaborazione, tra gli altri, di Elio Germano come voce narrante, nasce dall’esigenza di raccontare uno dei molteplici risvolti giudiziari legati alla lotta popolare valsusina. Come in tutte le aree di acuito conflitto sociale la contrapposizione, ed a volte lo scontro fisico, tra coloro che protestano e le forze dell’ordine determina l’intervento dell’Autorità Giudiziaria chiamata a perseguire gli autori di condotte violente o comunque illecite“.