Il senatore Gianotti parlerà del populismo; incontro a Condove nella biblioteca Hack Venerdì 22 settembre alle ore 21 incontro con l’autore

Manifestazione dei 5 StelleManifestazione dei 5 Stelle

CONDOVE – Venerdi sera, allo ore 21, in biblioteca ci sarà una serata organizzata dalla locale sezione ANPI con ospite Lorenzo Gianotti. Rivolese, scrittore e politico, con la tessera del Partito Comunista Italiano, poi Partito Democratico della Sinistra, sedette in Senato per tre legislature; poi in consiglio comunale a Rivoli dove un’inchiesta sulla costruzione dell’Ospedale lo interessò senza conseguenze.

L’autore

Gianotti ha scritto: L’Ottobre ungherese sulla rivolta magiara dell’autunno 1956 (1986); Gli operai della Fiat hanno cento anni (1999); L’enigma Codeca (2002); Umberto Terracini. La passione civile di un Padre della Repubblica, Editori Riuniti, 2005. Collabora con il quotidiano Il Secolo XIX. Un autore profondo conoscitore delle “masse” e dei movimenti nei quali via via si sono riconosciuti gli elettori.

Il populismo di ieri

Per gli appassionati di politica, e non solo, per i culturi della storia e della sociologia sarà un interessante momento per approfondire, da una voce di parte e autorevole un argomento oggi più che mai d’attualità: il populismo. Sarà da capire se Gianotti limiterà il suo ragionamento ai “populismi” novecenteschi o se affronterà anche quelli del nostro recente passato e del nostro presente.