L’U.S. Condove esce sconfitto da Rivalta: dovrà giocare i playout I ragazzi di coach Bosso perdono per 56-46 contro la Polisportiva Pasta

La gara persa dall'U.S. Condove a RivaltaLa gara persa dall'U.S. Condove a Rivalta

RIVALTA – I gialloblu non riescono nella difficile impresa di portare a casa la terza vittoria consecutiva.
La compagine valsusina è stata infatti sconfitta dalla Polisportiva Pasta, squadra in piena corsa per i playoff. Defezione che costringerà i ragazzi di Bosso a giocarsi ai playout le chances di rimanere in Promozione.

Condove regge per tre quarti, ma alla fine la vincono i padroni di casa

Era un impegno difficile, lo sapevano i ragazzi dell’U.S. Condove, lo sapeva coach Bosso e lo sapevano anche i tifosi dei gialloblu.
Nonostante questo, però, i valsusini hanno più che ben figurato in casa della Polisportiva Pasta – squadra che sta lottando per un posto ai playoff – reggendo alla grande il campo per almeno 3 quarti della gara.
Alla fine del primo spezzone di gara, infatti, le lunghezze di vantaggio della squadra di Rivalta sui condovesi erano appena 4 (12-8).
Il secondo quarto ha visto poi entrare sul parquet un Condove rinvigorito, capace di esibire un’ottima difesa ed un altrettanto ottimo gioco di squadra in fase offensiva che ha fruttato ai ragazzi di coach Bosso un inaspettato +4 alla fine del primo tempo.

Il secondo tempo segna la sconfitta per Condove

All’inizio della terza frazione di gioco, la Polisportiva Pasta riesce a ricucire lo strappo, fino a presentarsi in perfetta parità all’avvio dell’ultimo e decisivo quarto di gioco.
Ultimi dieci minuti che vedono emergere i padroni di casa i quali, anche a causa di un evidente calo fisico dei valsusini, allungano definitivamente fino alla sirena, quando il tabellone dirà 56-46 per i padroni di casa.
Sconfitta pesante per Condove che ora dovrà giocarsi i playout per rimanere in Promozione.
Sconfitta che però, per i modi in cui è maturata, lascia ben sperare in ottica futura.
Venerdì, ore 21.15, di nuovo in campo a Giaveno per vendicare la sconfitta nella gara di andata dopo due overtime: gara che i gialloblu dovranno affrontare senza Matteo Berta, infortunatosi nel secondo quarto dell’incontro ed al quale va il più grosso in bocca al lupo della nostra redazione. Forza Matteo!