L’Union Susa vince anche a Bollengo La squadra di Falco vince 0-1 in trasferta nella 5^ giornata di ritorno del girone B di Promozione

Gabriele Foch, autore del gol decisivo per l'Union SusaGabriele Foch, autore del gol decisivo per l'Union Susa

Con lo 0-1 in casa del Bollengo, maturato grazie alla rete del giovane Gabriele Foch, l’Union Susa allunga ulteriormente il vantaggio sulla zona play off, distante ora 12 punti.

BEATA GIOVENTU’

Dopo aver timbrato la partita contro il Quincitava con il decisivo gol del 2-1, il giovane Gabriele Foch, esterno offensivo classe 1997, segna anche contro il Bollengo e regala ai suoi una vittoria importantissima in ottica classifica.
La rete di Foch è arrivata all’83° minuto, dopo che entrambe le squadre erano rimaste in 10 a causa dell’espulsione prima di Rao (Bollengo) e poi del centrocampista segusino Carrassi nel corso della ripresa, togliendola dai binari di un pareggio che sembrava ormai presso che inevitabile.
Se c’è però una cosa che il Susa di Alberto Falco versione 16/17 ci ha insegnato, è che le partite finiscono solo quando l’arbitro fischia.
Così, con l’ennesima prestazione di carattere e attributi (sempre priva di Rizq e Aloisi), la squadra della Valsusa torna dalla trasferta di Bollengo con altri 3 punti che, complice anche la sconfitta interna del Lascaris contro il San Maurizio Canavese secondo in classifica, portano il vantaggio sulla zona play off a 12 punti, con 10 partite ancora da giocare.
Domenica prossima al “Mario Quaglino” di Susa arriverà il Caselle ultimo in classifica.
Vietato abbassare la guardia, ma l’occasione per alzare di ulteriori tre mattoncini il muretto chiamato Eccellenza, potrebbe essere davvero ghiotta!