Il “Maggio borgonese” compie mezzo secolo Un ricco programma fino al 4 giugno

banda-borgone

di ALESSANDRO VACCHIOTTI

BORGONE – Genetliaco importante per l’appuntamento clou di Borgone Susa, la festa paesana organizzata e coordinata dalla Pro-Loco in collaborazione con le altre realtà associative borgonesi, che da cinquant’anni si perpetua ed è diventato un caposaldo degli appuntamenti in Valle di Susa. Un mese di festeggiamenti che si concluderà domenica 4 giugno col 22° Concorso Enologico. Ecco una prima parte del programma:

Sabato 6 maggio, ore 21,15 Cinema Ideal – la Società Filarmonica Borgonese  concerto di Apertura del 50° Maggio Borgonese dirige Denise Selvo, presenta Luigi Patachin.

Domenica 7 ore 10,30 Chiesa Parrocchiale – Prime Comunioni Ore 10,30 – 12,30 e 14,30 – 17,30 Maometto – visite guidate a cura dell’ACAV –Associazione Culturale Archeologica Valsusina Ore 18,00 Chiesa Parrocchiale – Cresime.

Venerdì 12 ore 19,00 Bar Lumiere – la Biblioteca Civica organizza: apericena letterario, l’autrice Barbara De Bernardi presenta il libro “Matolda, il viaggio”.

Domenica 14 La Pro Loco organizza: Festeggiamenti del 50° Maggio. Borgonese Programma : Ore 10,15 Ritrovo in Piazza Montabone con la Società Filarmonica Borgonese e le Associazioni con i loro Labari – Stendardi –Gagliardetti Ore 10,30 Santa Messa solenne celebrata da Don Pietro Guiffrey Ore 11,45 Corteo accompagnato dalla nostra Società Filarmonica lungo via G.Bobba per finire nel Piazzale delle scuole elementari Ore 12,30 Pranzo presso la palestra comunale, prenotazione obbligatoria entro 11 maggio presso Giuliana Acconciature, piazza Montabone 3 (pagamento anticipato € 25,00, bimbi da 3 a 8 anni € 12,00), info Pro Loco- tel. 338/9347147. In occasione dei festeggiamenti presso la palestra comunale sarà allestita una mostra cronologica che ricorda i 50 anni trascorsi del Maggio Borgonese.