Al 50° Maggio Borgonese: libri, braciole e archeologia Venerdì 26 maggio con la presentazione del libro “Bella era bella, morta era morta” di Rosa Mogliasso

La Cappella romanica a San Valeriano di BorgoneLa Cappella romanica a San Valeriano di Borgone

di ALESSANDRO VACCHIOTTI

BORGONE – Il 50° Maggio Borgonese, promosso da Pro loco e Comune insieme alle associazioni, prosegue venerdì 26 maggio con la presentazione del libro “Bella era bella, morta era morta” di Rosa Mogliasso, promosso dalla biblioteca e rinviato lo scorso venerdì: appuntamento alle 17,30 nella sede di via Tarro Boiro, sopra l’ex cinema Ideal; sono previste letture da parte della docente Gisella Viero, seguirà un piccolo rinfresco.

La braciolata

Sabato 27 spazio alla braciolata promossa dalla Pro Loco in piazza Montabone, con inizio alle 19,30: prenotazioni presso Giuliana Acconciature in piazza Montabone 3 oppure al numero 338/ 9347147, seguirà alle 21 una serata di musica e balli occitani con “I musicanti di Halanwà” (in caso di maltempo presso l’ex cinema Ideal).

Visita archeologica

Domenica 28 visite guidate alla cappella romanica di San Valeriano a cura dell’Acav, Associazione culturale archeologica valsusina, in orario 10,30-12,30 e 14,30-17,30. Inoltre alle 14,30, nella sede di via Perodo 6, il gruppo Anziani di Borgone organizza una gara di pinnacolo a baraonda libera a tutti: il regolamento prevede due partite ai 1500 punti, premi per tutti, quota d’iscrizione 5 euro.