Al Fossati di Rivoli uno sguardo al mondo del lavoro Due importanti aziende incontrano gli studenti del liceo per raccontare loro del mondo del lavoro

Gli studenti del Liceo Fossati di RivoliGli studenti del Liceo Fossati di Rivoli

di ELISA BEATRICI

RIVOLI – Il 7 aprile la Magneti Marelli, importante azienda italiana che fabbrica pezzi per automobili e motoveicoli, e la Thomas International, un’associazione che fornisce personale, team e culture in oltre 60 paesi attraverso suggerimenti, analisi e consulenze, terranno al liceo classico e scientifico “Maurilio Fossati” di Rivoli un corso riguardo a cosa significhi lavorare in un’azienda.

Il lavoro si presenta alla scuola

In un primo momento, i rappresentanti della Magneti Marelli mostreranno agli studenti cosa voglia dire partecipare ad una organizzazione aziendale tanto importante e sviluppata come la loro, spiegheranno come si debba lavorare in questo ambiente e quali possano essere i ruoli all’interno di un’azienda. In un secondo momento, agli alunni del liceo verrà richiesto di compilare un questionario, preparato dalla Thomas International, che servirà a valutare le loro capacità ed informarli su quale compito lavorativo possa più adattarsi ai loro interessi. I risultati di questo test, che spesso viene proposto dall’associazione ai lavoratori che lo richiedono per poter “trovarela persona giusta per il giusto ruolo”, verranno restituiti nelle settimane seguenti.

Alternanza scuola-lavoro

Questo incontro rientra nell’attività di “alternanza scuola-lavoro” che da giugno 2016 è entrata in vigore in Italia come legge sull’istruzione. Per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado è obbligatorio effettuare un tot di ore lavorative durante il triennio, ore che, per gli indirizzi tradizionali come il liceo classico e lo scientifico, ammontano a 200. Le attivitá che rientrano in queste ore possono essere molteplici, dalle ore di servizio come volontariato, le collaborazioni con aziende ed industrie, il lavoro con professionisti privati o i tirocini negli ospedali, ed il liceo “Maurilio Fossati” ha gia firmato diverse convenzioni per poter permettere agli studenti di organizzare alcuni tirocini in diverse aziende o enti pubblici, ad esempio le biblioteche universitarie torinesi.
Area degli allegati