Mauro Favario riconfermato presidente della CRI di Villar Dora

CRI villar dora

VILLAR DORA. La Croce Rossa di Villar Dora ha deciso, dopo le lezioni del 28 febbraio, le cariche organizzative. Presidente rimane Mauro Favario, vicepresidente è Maria Maritano, consiglieri Enzo Marconi e Franco Vighetti. Siamo al 27° anno d’attività, era infatti il 1989 quando la CRI cominciò l’attività. I volontari, perchè tutti lo sono, sono tantissimi e arrivano anche quest’anno a 280. Sono più di un centinaio quelli chi fanno servizio attivo.  La CRI si impegna ogni giorno nel trasporto dei ragazzi nei centri in valle, c’è il trasporto per le visite negli ospedali e l’accompagnamento verso cure specifiche e poi gli interventi d’urgenza. Tante attività per la comunità che ne riconosce l’alto valore.