Messa all’Angelo della Pace Commemorazione dei Caduti di tutte le guerre

Messa di Pasquetta all'Angelo della Pace

GIAVENO – Come ogni anno nel giorno del Lunedì dell’Angelo è stata celebrata la Santa Messa presso la Cappella dell’Angelo della Pace in borgata Colpastore, commemorazione organizzata dagli Alpini. Ad ufficiare la funzione è stato Don Luciano Gambino che ha ricordato i caduti di tutte le guerre, in particolar modo menzionando il Sergente Maggiore Marco Matta, pilota sanganese rimasto ucciso nel 1992 nei cieli di Podrute (Ex Jugoslavia) durante una missione di pace. Presenti alla funzione i sindaci della Val Sangone, tra i quali Osvaldo Napoli – Primo Cittadino di Valgioie – il quale ha tenuto un’orazione ufficiale in cui ha evidenziato l’importanza della cordialità e del dialogo tra le persone, anche in politica, affermando che la pace viene dai singoli e non bisogna creare divisioni, bensì diventare costruttori di pace.

IMG_2752 IMG_2753 IMG_2754

j7e03lw