Metropolitana a Rivoli: i lavori del comune

Linea 1 della Metropolitana di TorinoLinea 1 della Metropolitana di Torino

RIVOLI – “Cosa deve fare il comune di Rivoli”? E’ la domanda a cui ha risposto il sindaco di Rivoli Franco Dessì in occasione dell’incontro tenutosi per la festa dell’unità. Al suo fianco Stefano Esposito che, dopo alcuni chiarimenti sul tema metropolitana, ha lasciato la parola al primo cittadino rivolese che ha descritto cosa comporta l’arrivo della linea 1 in città.

Aspettando la metropolitana

Se il primo lotto vale 123 milioni di euro, il costo del secondo lotto, non ancora finanziato, che prevede l’arrivo della metropolitana a Rivoli, ammonta a 136 milioni, a cui si aggiunge un terzo lotto per il deposito dei treni e il parcheggio. “Si apre una bella sfida. Anche noi dobbiamo fare qualcosa. Dovremmo modificare la viabilità in corso Francia – anticipa il primo cittadino Franco Dessì -. Da uno studio fatto dai nostri uffici, dovremmo prevedere due rotonde, una all’imbocco della tangenziale e l’altra all’incrocio di via Tevere. Le rotonde rendono il traffico più scorrevole, ma serviranno anche per rendere scorrevole il passaggio della navetta che collegherà il centro città con il capolinea. Dovremmo fare rotonde e parcheggi del terminal delle linee extra urbane, abbiamo identificato 700-800 posti auto. Sono 1800 in tutti i posti auto che riusciranno ad assorbire il carico della metro. Il costo di tutto questo si aggira intorno a 1 milione 200 mila euro”. Nei progetti del comune, però, c’è anche la realizzazione di una corsia apposita per la navetta, che condurrà i cittadini da piazza Martiri della Libertà alla fermata della metropolitana, che percorrerà il medesimo percorso della linea 36. L’investimento non è stato al momento quantificato, ma il progetto prevede la costruzione di una corsia dedicata, con un impianto semaforico differente che, attraverso dei sensori inseriti nella pavimentazione, permetteranno il passaggio della navetta con il verde, risparmiando così del tempo. “L’arrivo della metropolitana non è gratis per Rivoli”, conclude il sindaco.