A Mompantero riconferma per Piera Favro con il 54% dei voti Il sindaco: "Sarò in carica per un totale di 15 anni quasi un record"

piera favro

MOMPANTERO – 415 voti, per una percentuale del 80,29. Piera Favro vince le elezioni per il suo terzo mandato consecutivo. Una lista convincente e un programma ampio hanno convinto gli elettori del piccolo paese tra Susa e la Val Cenischia che la sua lista era quella da votare. Favro, classe 1954 diplomata alle magistrali, è insegnante presso le scuole elementari dal 1973.  “Sono ovviamente felice, anche se delle volte penso a chi me lo fa fare – sono le prime parole di Piera – poi guardo il paese e alle tante che ancora ci sono da fare. Sarò in carica per un totale di 15 anni quasi un record. Ringrazio tutti gli elettori e assicuro che sarò il sindaco di tutti“. Mompantero è uno dei comuni più piccoli della Città Metropolitana di Torino con i suoi 660 abitanti, è in Val Cenischia, e particolarità è il comune più alto della Valle di Susa, raggiungendo i 3838 metri del Rocciamelone, oltre ad essere uno tra i più estesi territorialmente.

La Lista della Favro “Un Futuro a Mompantero” ottiene 219 voti (il 54,07 dei votanti) contro i 186 della Frijo (45,92%)