Emiliano Moretti e lo speaker granata Stefano Venneri ospiti del Toro Club Condove al Phoenix Una serata tutta in granata per la cena del Club intitolato proprio a Moretti

Emiliano Moretti con due super tifoseEmiliano Moretti con due super tifose

CONDOVE – Con grande felicità del supertifoso, lo  Chef Sandro Ostorero il suo Ristorante Phoenix  ieri sera si è tinto di granata per la grande serata organizzata dal Toro Club Condove. Il sodalizio granata presieduto da Rosario Decrù ha ospitato insieme a un centinaio di tifosi Emiliano Moretti, il numero 24 del Toro, difensore di fascia, centrale, diventato una delle bandiere (e barriere) del Torino dell’epoca Ventura e oggi Mihajlovic.

La serata

“In soli due anni da quando per un gemellaggio coi tifosi del Cagliari per sostenere la lotta agli incendi boschivi, stimolati anche dal grande Don Aldo Rabino che era venuto a farci visita, non pensavo arrivassimo qui – ha detto il Presidente del Club Rosario Decrù – vi devo davvero ringraziare tutti, a partire da Sandro Ostorero” .  Che per l’occasione ha vestito di granata non solo il suo locale, ma pure tutto lo staff.

Emiliano Moretti è rimasto con il club per oltre un’ora, non risparmiandosi nemmeno con la voce, quando Stefano Venneri, lo speaker ufficiale del Torino FC. – animatore dello stadio Grande Torino e recordman mondiale di diretta radio con 205 ore di trasmissione – e Francesco Trimani, autore nel 2015  di Grande Torino, un inno dedicato alla squadra e alla sua Città , lo h atrascinato a snocciolaere tutti i cori e gli inni granta, supportato dalla “curva” del locale. “La nostra forza siete voi –  ha detto Moretti –  una passione unica che è davvero straordinaria per cui dobbiamo sempre ringraziarvi noi giocatori”.  E poi tutti in piedi a cantare “Grande Torino” e un finale tutto granata con “Ancora Toro”.

Questo slideshow richiede JavaScript.