Giornata di incendi sulle montagne di Cesana, visti i piromani Il sindaco Colomb: "C’è in vigore un’ordinanza regionale che vieta assolutamente i fuochi"

Incendio in ValsusaIncendio in Valsusa

CESANA – Oggi pomeriggio nel comune di Cesana Torinese ci sono sviluppati due incendi dolosi. Il primo al bivio della frazione di Fenils sotto la strada Strada Statale 24. Il secondo 500 metri sopra il bivio di Fenils in località Rio Juanin  sopra la strada sulla destra salendo verso Cesana. Le fiamme, sviluppate sulle sterpaglie, hanno lambito un fronte boschivo molto ampio. Sul posto sono intervenute varie squadre di Vigili del Fuoco dai volontari del distaccamento di Oulx,  una squadra da Susa, i vigili volontari di Sestriere e due squadre AIB  di Salbertrand. Pare che sul luogo prima dello scoppio degli incendi sia stata vista un’auto, non conosciuta, con a bordo due uomini ritenuti i probabili piromani.

Il sindaco Lorenzo Colomb. Ricordo comunque che è in vigore un’ordinanza regionale che vieta assolutamente in questo periodo viste il perdurare della siccità in corso l’accensione di fuochi di qualsiasi genere. Pertanto chiedo formalmente che vengano fatti controlli per individuare chiunque arrechi danni al patrimonio boschivo e metta in pericolo la popolazione residente e i loro possedimenti in questi momenti di criticità– aggiunge il sindaco- un grazie doveroso lo rivolgo a tutte le squadre che stanno operando per lo spegnimento tutt’ora in corso”.