Nel fine settimana cambia la circolazione sui treni per Bardonecchia e Susa

chiusa-stazione-5

TORINO – Partono importanti interventi di potenziamento tecnologico nel nodo ferroviario di Torino. Per consentire a Rete Ferroviaria Italiana di eseguire le attività tra Torino San Paolo e Torino Porta Susa, sarà modificato il programma di circolazione sulle linee Torino-Bardonecchia e Torino-Susa. In particolare, sabato 24 e domenica 25 settembre, alcuni treni saranno sostituiti con autobus. Informazioni di dettaglio sono consultabili nelle stazioni, biglietterie e sui siti web http://trenitalia.com e http://fsnews.it. Dicono da RFI: “Gli interventi in programma rappresentano una delle fasi di ammodernamento tecnologico dei sistemi di gestione e controllo del traffico ferroviario. La tratta del Piemonte sarà gestita da un’unica postazione collocata a Torino Lingotto. Questo consentirà l’incremento degli standard di puntualità e regolarità del traffico ferroviario nonchè il miglioramento delle attività di manutenzione dell’infrastruttura e della qualità dei sistemi di informazione e comunicazione ai viaggiatori. L’investimento complessivo per il potenziamento dell’intera direttrice Torino – Venezia è di oltre 760 milioni di euro“.