Nella notte hanno rubato i vasi dei fiori nel cimitero di Chiusa San Michele La Compagnia dei Carabinieri di Susa sta svolgendo le indagini

Il cimitero di Chiusa San MicheleIl cimitero di Chiusa San Michele

CHIUSA S.MICHELE. I ladri sono entrati indisturbati nel Campo Santo, approfittando del buio della notte, ed hanno depredato le tombe di vasi porta fiori e decori funebri. Cercavano forse oggetti in rame ma hanno più che altro asportato vasellame in bronzo. Nelle borse dei ladri è finito poco valore economico, difficilmente rivendibile rotto sul mercato dell’usato, ma altamente simbolico ed emotivamente importante per le famiglie che adesso dovranno sistemare le tombe e i loculi dei defunti. La Compagnia dei Carabinieri di Susa sta svolgendo le indagini per identificare i ladri e comprendere dove potrà trovare mercato la refurtiva.