Nelle scuole di Susa interventi per 230 mila euro

susa scuola couvert 2

SUSA – Grazie al Programma Triennale delle opere pubbliche 2016/2018 in città si potrà utilizzare un’interessante somma per interventi di edilizia scolastica. Gli edifici di proprietà comunale hanno tutti un’età non indifferente, a parte la scuola di Via Mazzini- Via Re Cozio che comunque necessita di interventi. Così l’amministrazione della città staccherà un assegno da 230 mila euro. Le scuole dove s’interverrà sono quelle di Via Re Cozio, in Corso Luciano Couvert e all’Asilo Nido. Serramenti, caldaie, tinteggiature, mobilio, impiantistica e altro sono in elenco per rendere le scuole più agibili e meglio utilizzabili. La scelta però non è piaciuta alla minoranza in Consiglio Comunale che si domanda se queste spese non fossero evitabili con una migliore gestione e se in questo momento fosse davvero necessario lo spostamento del classi da Via Re Cozio a Via Montello che sarà, secondo la voce del gruppo consigliare “La Nuova Susa”, di diffice accesso e senza posteggio.