Non si ferma al blocco dei Carabinieri, rintracciato e denunciato In questi giorni controllate 146 persone e 85 mezzi

carabinieri 18

SUSA – Nel fine settimana, i carabinieri della Compagnia di Susa hanno eseguito un servizio che ha avuto come obiettivo il monitoraggio dell’intenso flusso di motociclisti e la prevenzione del fenomeno delle stragi del sabato sera. Sono stati impiegati 17 militari che hanno eseguito numerosi posti di controllo lungo tutto il territorio della Valle di Susa e nelle vicinanze di alcuni locali notturni frequentati dai giovani. Sono state controllati 146 persone e 85 mezzi. Al termine del servizio sono stati denunciati per guida in stato d’ebbrezza 8 conducenti di veicoli, sono state elevate sei sanzioni per violazioni al Codice della Strada ed è stato denunciato, per favoreggiamento personale, il proprietario di un motoveicolo che nella giornata di sabato ha omesso di fermarsi all’alt di una delle pattuglie. L’uomo, rintracciato dai militari si è infatti rifiutato di comunicare chi fosse alla guida del mezzo fuggito al controllo.