Nordic Walking ad Oulx

DSC_0088-800x600

OULX- Il 10 aprile inizierà ad Oulx il I° corso basico, aperto a tutti, di Nordic Walking in collaborazione con la casa per ferie “la Cinciarella” di Chateau Beaulard. Le lezioni verranno tenute da Roberto Borgarello, istruttore A.N.W.I. L’attività formativa verterà su due lezioni della durata ciascuna di circa 4 ore comprendenti il noleggio dei bastoncini, l’ assicurazione per ciascun partecipante, e tutto quanto dettagliato nel programma delle singole giornate. La prima lezione si svolgerà come detto domenica 10 aprile presso la casa per ferie “la Cinciarella” in borgata Chateau Beaulard n. 26 attraverso il seguente programma:

• Ore 9,30 – Ritrovo presso “la Cinciarella” con colazione di benvenuto;

• Ore 10,00- Introduzione al Nordic Walking con l’effettuazione di una 1^ uscita su tracciato base;

• Ore 12,30 – pranzo;

• Ore 14,30 – 2^ uscita su tracciato base;

• Ore 16,30 – rientro presso “la Cinciarella”, consumazione della “merenda” e chiusura della

Per queste attività occorreranno un abbigliamento sportivo comodo considerato il cammino in ambiente alpino, ed di un paio di scarpe adatte ad un terreno sterrato: a tal proposito sono ovviamente non consentite calzature non adatte quali mocassini, scarpe con tacchi, “moonboot”, ciabatte ecc… Il costo del corso è articolato su 2 giornate di lezioni di con accoglienza e vitto, ammonterà ad euro 100 per ciascun partecipante. La data della seconda lezione verrà stabilita con i partecipanti al termine della prima giornata. Per le informazioni e le prenotazioni, bisognerà rivolgersi al numero di tel. 0116495041 (ore serali) ovvero all’indirizzo mail : [email protected]

Ma vediamo di seguito che e cosa è il Nordic Walking. La “camminata nordica” nasce negli anni ‘20 in Scandinavia e precisamente in Finlandia, come allenamento per gli atleti della squadra nazionale di sci di fondo. Con il trascorrere degli anni questa disciplina, seppur modificata nella sua tecnica e nel materiale usato, si è diffusa, in altri stati ed in particolare nelle zone pre-alpine ed alpine rivelatesi da subito un territorio idoneo alla pratica di questo nuovo sport. L’attività consiste in una camminata da tenersi con i bastoncini, il cui fine primario non è il loro utilizzo ma bensì l’acquisizione della corretta tecnica nel gestirli. Il tutto si svolge all’aria aperta per cui questo sport risulta alla portata di tutti, e praticabile in qualsiasi periodo dell’anno, in pianura come in montagna, nei parchi cittadini ed, addirittura, sulla spiaggia in riva al mare.

La pratica di questa disciplina permette uno sviluppo più armonico del nostro fisico dal aumentando ed armonizzando il numero di muscoli coinvolti, diminuendo di contro lo sforzo su ciascuno di essi. Attraverso la sua pratica si utilizza circa il 90 % della muscolatura del corpo, senza sollecitare in modo eccessivo le articolazioni. Il Nordic Walking è consigliato a tutti, uomini e donne, bambini ed anziani, sportivi e non. Evitando così l’affaticamento prodotto dall’attività della corsa, le persone che per sovrappeso, problemi fisici o scarsa predisposizione non si trovano nella condizione di poterla praticare, possono ritrovare in questa disciplina un nuovo stimolo per iniziare a superare e vincere la pigrizia generata dalla sedentarietà di tutti i giorni.