Notte di fuochi in Valsusa: incendi boschivi scoppiati a Oulx e Caprie in tarda serata AIB e Vigili del Fuoco chiamati al superlavoro da tutta la Valle per impedire che le fiamme arrivino alle case

incendio boschivo

OULX / CAPRIE – Notte di fuochi sia in Alta che in Bassa Valsusa: due incendi boschivi sono scoppiati prima a Oulx intorno alle 20,45 in zona Moines non lontano dalla Statale  24  all’altezza del Centro Commerciale le Baite e il secondo intorno alle 23 a Caprie, fra Camparnaldo e Campambiardo. Entrambi gli incendi stanno impegnando diverse squadre di AIB e dei Vigili del Fuoco effettivi e discontinui da tutta la Valle.

Alle 23 circa l’incendio di Oulx è stato dichiarato in bonifica, anche se si è temuto si avvicinasse alle abitazioni, mentre  per quello in Bassa Valle si sta ancora lavorando. A nulla è valso decretare la massima pericolosità di incendi boschivi da parte della Regione. Per entrambe le situazioni sembra piuttosto facile escludere le cause accidentali o imprudenza, vista l’ora notturna.

L’ennesima notte di fuoco in una Valle ormai con la vegetazione completamente a secco dove non manca chi pare si diverta ad appiccare incendi.