Nuove postazioni per il controllo elettronico dei limiti di velocità

rivoli

RIVOLI –  In Corso Francia e Corso Allamano nuove postazioni per il controllo elettronico dei limiti di velocità. Il problema della sicurezza stradale e dei controlli alle norme del codice della strada è diventato impellente e, da tempo, numerose amministrazioni si sono dotate di sistemi di controllo elettronico della velocità, dei semafori, degli accessi e della sosta. In un’ottica di trasparenza e con il proposito di invitare gli automobilisti a moderare l’andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti,  il Comune di Rivoli ha comunicato le posizioni delle nuove postazioni fisse per il controllo della velocità con sistema di rilevamento automatico di infrazioni al Codice della Strada, frutto di uno studio condotto dalla Polizia Municipale che ha analizzato gli incidenti stradali rilevando le posizioni dove il tasso è maggiore. I siti individuati sono due, il primo in Corso Allamano (su entrambe le carreggiate) all’ altezza del civico 149 – SP n. 7 km 5 , nei pressi del distributore tra la rotonda di via Pavia e la rotonda dell’hotel TULIP INN. Il secondo è invece su Corso Francia all’altezza del civico 31 in direzione ovest e all’altezza civico 88/A in direzione est. La Polizia Municipale raccomanda comunque di moderare la velocità non solo per la presenza di un misuratore di velocità ma ancor più  per la salvaguardia e la sicurezza. Infine, per visualizzare le infrazioni alla velocità, si può accedere al servizio Traffiphot seguendo le indicazioni riportate sul sito del Comune, alla sezione Polizia Locale e Protezione civile e selezionando la voce Postazioni controlli velocità.