Nuove truffe a Giaglione Si avvisa la popolazione a prestare attenzione

contatori

GIAGLIONE – Nuovo allarme tra la popolazione giaglionese. Questa volta si avvisano i cittadini a prestare attenzione ad una Yaris grigia guidata da un uomo che, dopo aver suonato il campanello, chiede di poter visionare i contatori.

È importante ricordare che, se avete il sospetto che si tratti di un falso operatore, è opportuno chiamare immediatamente il 112 per segnalare il fatto a Carabinieri. E in ogni caso c’è sempre a possibilità di contattare direttamente la compagnia per la quale dice di lavorare e chiedere informazioni. Gli operatori devono avere il tesserino di riconoscimento e non possono richiedere pagamenti tramite riscossione di contante. Una buona norma da seguire, prima di fare entrare in casa propria qualcuno che non sia riconoscibile da un mezzo di servizio dell’azienda di forniture e non esibisca un tesserino.