Orbassano, pensionato tenta di bruciare un nido di vespe e dà fuoco ad una roulotte Il 67enne è riuscito a mettersi in salvo chiudendosi in macchina

incendio-parco-sangone-orbassano

ORBASSANO – Stava tentando di bruciare un nido di vespe, ma ha distrutto una baracca per gli attrezzi e una roulotte, presso il suo “orto metropolitano”. È successo in tarda mattinata, intorno a mezzogiorno, nel Parco del Sangone intitolato a Ilenia Giusti ad Orbassano. Un pensionato 67enne incautamente ha tentato di bruciare il nido, ma le fiamme sono divampate rapidamente fuori controllo. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo ha dato fuoco ad uno pneumatico, ma il fuoco ha raggiunto una tenda di nylon e da lì le fiamme hanno avvolto tutto il resto.

L’intervento dei Vigili del Fuoco

Sono rimaste completamente distrutte una baracca e una roulotte, interessando un’area di circa cinquanta metri. Sul posto sono intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco, che hanno spento le fiamme e stanno procedendo alla bonifica dell’area, insieme ai Carabinieri e alla Polizia Locale di Orbassano.